lunedì 5 maggio 2014

A spasso per Ferrara

E' stata la splendida città di Ferrara a far da cornice, questa volta, all'appuntamento primaverile del nostro ormai collaudato gruppo di blogger.  
...Primaverile si fa per dire perchè, nonostante abbiamo goduto del conforto - finalmente! - di un bel sole caldo, le previsioni dei giorni scorsi ci avevano fatto temere un tempo da tregenda e fino all'altra sera qui da me diluviava.
Tuttavia, nessuno di noi - amici di vecchia data e nuovi - si è lasciato intimidire dalle previsioni e sotto la guida delle nostre tre organizzatissime donzelle del web, Ambra, Sandra ed Erika - che avevano pensato a itinerari alternativi in caso di pioggia, vento e tempeste varie - l'inarrestabile manipolo dei blogger ha potuto trascorrere una piacevolissima giornata. E come si vede dall'azzurro di questa splendida foto scattata da Stefano, siamo stati premiati.

A Ferrara, è stato bello attraversare il centro storico, affollato e vivacizzato da piccoli sbandieratori in festa e bancarelle di artigianato vario, incantarci poi davanti allo splendore del Duomo, o girellare nella tranquillità delle viette più interne e antiche a naso in su, adocchiando un campanile, una torre o un arco ogivale.

Passare dal chiasso e dall'animazione intorno al Castello o al Palazzo Ducale e inoltrarsi poi nel silenzio delle stradette che vedete, ha ravvivato la conversazione che si è fatta talora più intensa e confidenziale in un clima di distensione e spontaneità.
E poi - diciamolo - non sono state solo le bellezze artistiche della città ad incantarci, ma anche la sua ospitalità fatta di simpatia e, cosa non trascurabile, di buona cucina....

Tuttavia, al di sopra di tutto, abbiamo vissuto la gioia di ritrovarci in un rapporto di condivisione che - ce ne siamo resi conto subito - la consuetudine ha reso sempre più facile e spontaneo. 
Ancora una volta, infatti, lo scambio di idee, di esperienze o di emozioni ci ha fatto toccare con mano quanto un blog possa essere il punto di partenza verso legami di concreta amicizia, una base di sintonia destinata a tradursi - quando ci s'incontra - in un'accoglienza reciproca sempre più vera. 

E per festeggiare una giornata così piacevole, mi piace postare un brano di musica molto conosciuto, carico di ritmo e al tempo stesso di distensione : "La Danza delle ore" da "La Gioconda" di Amilcare Ponchielli (1834 - 1886).

Si tratta di un pezzo che alterna passaggi scanditi con levità, quasi fossero appunto i battiti delle lancette di un orologio, ad altri in cui la melodia si dipana in modo più intimo e intenso. Un brano che, se per un verso ci ricorda il passare del tempo, con la sua serenità sembra tuttavia esortarci a riempirlo di sorriso.
Così, alla fine, la danza - prima sempre misuratamente ritmata - sfocia nell'entusiasmo di un trascinante e vivacissimo can-can che ci porta via con sè in tutta la sua effervescenza.

E mi sembra che ciò possa rispecchiare in qualche modo anche l'andamento del nostro incontro, fatto prima di un procedere "a corserelle e a fermatine", talora per raggiungere il gruppo o per indugiare con qualcuno nella conversazione; e poi di una gioia sempre crescente e di un comune rinnovato entusiasmo.

E nel segno della gratitudine, auguro a tutti un buon ascolto!!!

30 commenti:

Costantino ha detto...

M'è spiaciuto non esserci,ma un concorso di pittura di mia
figlia lo stesso giorno e qualche problema di salute me lo hanno
impedito.
Sono stato una volta soltanto a Ferrara,vi avrei abbinato Comacchio che non conosco.
Pazienza,sarà per la prossima
volta.

Annamaria ha detto...

E' spiaciuto anche a noi che tu stavolta non ci fossi, caro Costantino! Ma sarà senz'altro per la prossima, anche perchè siamo tutti del parere che la serie di questi piacevolissimi appuntamenti debba continuare!!!
Grazie!!!

Ambra ha detto...

Eh Annamaria! Sei proprio brava! Hai reso appieno lo spirito che aleggiava tra di noi e non solo, trovo splendido anche l'accompagnamento musicale che hai scelto.

Cri ha detto...

Aprendo il tuo post ero piena di curiosità e di acceso interesse: quale musica avresti scelto per commentare mirabilmente il nostro incontro? E poi la scoperta, da darmi una manata sulla fronte per non averci pensato: la scelta perfetta, più azzeccata, più splendida! Sei una donna rara, carissima Annamaria: non è facile incontrare una persona in cui si intreccino con tanta armonia grande cultura, grande fantasia e grande sensibilità. Grazie per il post, e anche per la magnifica giornata che la tua compagnia mi ha regalato. A presto, spero!

Stefano Davanzo ha detto...

Ciao Annamaria, con le tue parole mi hai fatto rivivere la splendida giornata.
Si davvero un'incontro intenso e sincero.
Grazie a te e a tutti i blogger che insieme hanno animato la giornata
Stefano

Stefano ha detto...

Ciao Annamaria
con la mente e con il cuore ero con Voi, ma fisicamente ero in Francia. Bellissimo incontro! Alla prossima...Un abbraccio

Annamaria ha detto...

Sì, Ambra, la scelta del brano di musica questa volta è stata immediata...anche perchè poi quel can-can finale è scintillante!!!
Grazie ancora di tutto!!!!!

Annamaria ha detto...

Oh, Cri, se continui con tutti questi complimenti, è la volta che monto un superbia....!!!
Scherzi a parte, ti ringrazio davvero della sintonia che abbiamo respirato tra noi tutti e della tua vivacità sempre ricca di spessore, proprio come una musica!!!
Abbracci!!!

Annamaria ha detto...

Stefano, grazie a te della tua compagnia e delle bellssime foto che, come vedi, ho preso in prestito!
Ieri ti avevo mandato una mail di ringraziamento e spero ti sia arrivata perchè, la prima volta, mi è tornata indietro.
Nel caso non l'avessi ricevuta, ti ringrazio ancora da qui, di tutto!!!
A presto!!!

Annamaria ha detto...

Lo so, lo so, Stefano, che ci hai pensato e spero proprio che, pour la prochaine fois, (vedi che mi adeguo alla tua Francia!) tu possa essere con noi.
Grazie!!!

Luigi ha detto...

ma che bello questo post Annamiaria e quanto fascino promana da questa musica: mi ha dato molta gioia conoscerti di persona!!!
Grazie di tutto

Annamaria ha detto...

Grazie Luigi!!! Sono felice anch'io di averti conosciuto di persona. Ormai sei dei nostri e spero tu possa participare anche ai futuri appuntamenti.
Grazie anche di aver gradito anche la musica!!! Ciaoooooo!

Pino ha detto...

Anche il tuo post del vostro incontro (ho già visionato quello di Sandra, Ambra e Erika) è davvero coinvolgente. Complimenti ci fate sentire un pochino lì con voi...

Arrivo da Ambra e Sandra e non conoscevo il tuo blog. Mi piace e mi sono unito come lettore...

Ciao. Grazie ancora.

EriKa Napoletano ha detto...

Cara Annamaria hai saputo descrivere la giornata trascorsa insieme con grande mastria.Miha fatto tanto piacere condividere con te le bellezze di Ferrara.Un forte abbraccio

EriKa Napoletano ha detto...

Maestria....non mastria

Annamaria ha detto...

Grazie mille a te, Pino, e benvenuto qui!
Un augurio di buona giornata nel segno della musica!!!

Annamaria ha detto...

Ciao, EriKa! Anch'io sono stata felicissima di rivederti e grazie ancora della compagnia, del bel fascicoletto informativo su Ferrara che ci hai preparato e del tuo splendido post!
Un abbraccione!

Anonimo ha detto...

Grazie del bel racconto della gita a Ferrara: città magica che mi procura emozioni che arrivano da altri secoli, da altre vite. Chissà.
Adoro la "Danza delle Ore" ma danzata in un buon teatro e da una buona compagnia.
Grazie, Annamaria.
Un abbraccio.
egle

Annamaria ha detto...

Grazie a te, Egle!!! Sì, Ferrara è davvero una città affascinante e - hai ragione - la Danza delle ore va vista a teatro!!!
Un abbraccio grande!!!

Mirta Luce nel cuore ha detto...

……………¨♥*✫♥,
………,•✯´………´*✫
…….♥*………….Ciao!! È stato molto bello averti incontrato a Ferrara!!
…….*♥ ………….……⋱⋮⋰
…¸.•✫ ………….……⋯★⋯
…~`,`~ ………….… ⋰⋮⋱
¸….✫
´¸…*♥
´¸¸♥*
´¸.•✫
~`,`~
`.✫`
●/
/▌
/ \

_______♥♥____♥♥ ♥+
____♥_♥♥♥♥__♥_♥♥♥♥♥♥+
_____♥♥___♥♥___♥____♥+
______♥♥♥_♥__♥___♥__♥♥+
______♥♥♥♥____♥♥__♥♥♥♥♥♥+
______♥♥♥♥♥____♥♥_♥__♥_♥__♥+
______♥♥♥♥♥_____♥♥___♥♥_____♥♥+
______♥♥♥♥♥_____♥____♥________♥_♥+
______♥♥♥♥♥_____♥___♥_______♥+
______♥♥♥♥♥♥___♥___♥_____♥+
_______♥♥♥♥♥___♥_♥_____♥+
_________♥♥♥♥♥_♥♥___♥+
_♥♥♥♥♥______♥♥♥♥_♥+
__♥♥♥♥♥____♥♥___
___♥♥♥♥___♥♥___
____♥♥___♥♥_____________________
___♥_♥_♥______♥_♥__________°°____♥♥♥
_♥__♥__♥___♥♥♥♥♥__________♥_____♥♥♥♥♥
__♥♥♥_♥___♥♥♥__♥_________♥______♥♥¶♥♥♥
_____♥♥___♥♥___♥________♥_____♥♥¶¶¶♥♥♥♥
_____♥____♥♥__♥__♥♥♥____♥_____¶¶¶¶♥♥♥♥♥♥
_____♥___♥_♥♥♥♥_♥___♥___♥___oo¶¶♥♥♥♥♥♥♥♥
____♥___♥♥♥_♥♥♥______♥♥__♥__ooooooo♥♥♥♥♥
____♥___♥♥♥____________♥__♥_ooooooo♥♥♥♥♥
___♥___♥♥♥_______________♥♥oo♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥
___♥___♥______s♥♥♥♥¶¶¶¶oooo♥♥♥ooooo♥♥♥♥♥♥
___♥__♥__♥__s♥♥♥¶¶¶¶¶¶¶¶oooo♥♥♥ooooo¶¶¶¶♥♥
__♥___♥__♥_ s♥♥♥¶¶♥♥♥♥oo♥♥oooo♥♥♥oo¶¶¶¶¶¶♥♥
__♥___♥_♥___s♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥oo♥♥♥♥♥♥♥¶¶♥♥♥
__♥_____♥_____s♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥oooooo♥♥♥__♥♥♥♥
__♥__♥__♥____♥__♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥oo¶¶_♥♥♥
__♥___♥__♥__♥_________♥♥♥¶¶¶__♥♥
___♥__♥_♥_♥_♥_________♥♥♥¶¶¶__♥
___♥___♥♥_♥♥___________♥♥♥¶♥
____♥___♥♥_♥♥___________♥♥♥
_____♥_♥♥_♥
_______♥__♥
_________♥_♥
___________♥_♥

Annamaria ha detto...

Oh cara Mirta, grazieeeee!
Splendido il tuo disegno ricco di leggerezza e poesia.
Anche per me è stato bellissimo incontrarvi!!!
Un abbraccio!!!

lui ha detto...

ciao... immagino sia stato uno splendido incontro.... ciao...un bellissimo post...parole e musica stupende..luigina

Annamaria ha detto...

Sì, Luigina, uno splendido incontro....e la prossima volta potresti essere anche tu dei nostri!!!
Pensaci e grazie!!!

Bianca Botes ha detto...

Ho letto iltuo blog con molto piacere,il tuo racconto ,mi ha quasi coinvolto!
avete passato una bella giornata insieme !
Belle le fotografie di Ferrara ,l'ho Vista tanti anni fa ,e ricordo con piacere il castello e la Cattedrale città che mantiene intatti ancora questi superbi Palazzi ,colmi di storia ...
Un caro abbraccio ,,, ¨

Annamaria ha detto...

Grazie, cara Bianca, di aver letto il resoconto dell'incontro di Ferrara. Sì, la nostra è stata una giornata molto piacevole e nella cornice di una splendida città.
Sarebbe bello che la prossima volta potessi partecipare anche tu.
Buona serata e un abbraccio!!!

Ninfa ha detto...

Grazie per essere passata a commentare il mio post, Annamaria. Come ho scritto, le emozioni provate quel giorno sono state descritte benissimo da altri partecipanti e tu sei una di questi: nelle tue parole mi ci rispecchio sempre! E' verissimo che, incontro dopo incontro,i rapporti reali e non più solo virtuali tra tutti noi, diventano sempre più spontanei e confidenziali ed anch'io, che sono piuttosto timida, nel gruppo mi ci sento sempre più a mio agio. Grazie quindi per esser stata presente anche a Ferrara e per la proposta di questo brano, che riempie davvero il cuore di serenità. Ciao!

Annamaria ha detto...

Grazie a te di essere qui, cara Ninfa! Anch'io mi ritrovo parecchio nei tuoi post e, del resto, il tempo che passa gioca a nostro favore perchè approfondisce la conoscenza, l'amicizia e il passaggio sempre più ampio dal virtuale alla vita!!!
Un grande abbraccio!!!

Sandra M. ha detto...

Giornata indimenticabile. Ogni tanto ci ripenso, in questo lungo periodo di letargo mentale...

Anonimo ha detto...

Certo, Sandra, giornata indimenticabile !!! Ma guarda che dopo il letargo,aspetto il risveglio! Baci!

Annamaria ha detto...

Scusa, Sandra!!!
Non ho capito perchè blogger mi ha pubblicato il commento come "anonimo", e me ne sono accorta solo ora. Ma a risponderti ero io!!!!
Bacionissomo!