domenica 25 novembre 2012

Appuntamento blogger : sintonia di un incontro.

Brigata piccola, oggi, all'incontro dei blogger a Milano, ma sempre viva la gioia di ritrovarsi e di godere della  reciproca compagnia.
E nella cornice sapientamente scelta da Ambra, c'è stato davvero di che rallegrare il cuore e addolcire anche il palato. 

Ma....di che cosa avranno parlato i protagonisti di questo appuntamento?
Di viaggi o di ricamo? Di attualità o di cinema? Di pittura o di musica?

Di tutto questo e anche di più, perchè a monte degli svariati interessi di cui ciascun blogger si occupa, comune a tutti è il piacere della condivisione, la gioia che i post messi in rete possano costituire "un luogo dove incontrarsi" - come recita il sottotitolo del blog di Ambra - e siano una piccola grande ricchezza per chi vi s'imbatterà navigando nel vasto mare del web. 
E se il denominatore comune in fondo....è la vita declinata in tutte le sue manifestazioni - dall'intensità di un racconto ai colori di un dipinto, dall'interesse di un réportage o di un'esperienza personale alla perfezione di un lavoro di cucito, solo per fare qualche esempio - è bello, ogni tanto, uscire dalla dimensione virtuale (che poi tanto virtuale non è...) perchè la sintonia che avvertiamo tra noi condividendo i rispettivi scritti, passi anche attraverso gli sguardi e il sorriso.
E quella che abbiamo respirato oggi è stata senza dubbio una grande sintonia!

Allora, a commento di una giornata così piacevole, propongo all'ascolto il primo movimento, "Allegro", della "Sonata per archi n.3 in Do maggiore" di Gioacchino Rossini (1792 - 1868), una melodia animata e distesa ad un tempo, fluida e scorrevole nel suo andirivieni di luminosissime note. 
Si tratta di un brano di grande leggerezza che - a mio avviso - riflette bene il clima vivace e sereno che ha accompagnato il nostro incontro, intenso anche se sempre troppo breve per la molteplicità degli argomenti e dei discorsi che si sono intrecciati e che vorremmo continuare con maggiore calma in una prossima puntata.
Con un caloroso GRAZIE a chi c'era, un saluto a chi non era presente e la speranza che in futuro la brigata possa essere più numerosa!

Buon ascolto!

10 commenti:

Ninfa ha detto...

Sono sempre molto piacevoli gli incontri tra bloggers e mi è dispiaciuto non essere con voi. Visto comunque che queste belle iniziative continuano a ripetersi, conto nelle prossime... Hai detto benissimo, con poche e sentite parole, cosa sia per tutti noi il blog...è la vita vera che si infiltra nel virtuale ed è per questo che nasce la voglia di vedersi anche di persona. Mi fa molto piacere sapere che è stata per voi una bella giornata e che vi siete trovati così in sintonia, da una parte anche il numero limitato dei partecipanti aiuta nel sentirsi più vicini. Ciao, Annamaria!

Annamaria ha detto...

Ciao Ninfa e grazie di questa tua sintonia!
Capisco che non è sempre possibile vedersi tutti - io stessa le ultime 2 volte non potevo - ma spero proprio di incontrarti in una prossima occasione!!
Un abbraccio!

Paola ha detto...

Ciao Annamaria, grazie della condivisione e bello il brano scelto per l'occasione.... Spero che un giorno potremo rincontrarci...nell'attesa ti abbraccio

Annamaria ha detto...

Paola carissima, lo spero proprio anch'io!
Grazie e un abbraccio anche a te!

Michele ha detto...

e' stato un piacere conoscerti Annamaria
buona serata
ciao

Annamaria ha detto...

Grazie Michele!
Buona serata anche a te!!!

Ambra ha detto...

Carissima Annamaria,
perfetta la simbiosi tra il brano di cui ci proponi l'ascolto e l'atmosfera di gioia e allegria che ha contraddistinto il nostro incontro.
Come sapientemente hai scritto tu è stato bello passare dalla leggerezza a considerazioni e commenti più profondi. Lo è stato perché c'era una vibrazione in tutti noi di grande simpatia e stima.

Annamaria ha detto...

Sì, Ambra, è stata proprio una vibrazione di simpatia e reciproca stima nella quale ci siamo trovati a perfetto agio nel condividere argomenti sia leggeri che più profondi.
Grazie ancora!!!

Sandra M. ha detto...

Caspita che bell'accostamento hai dedicato a tutti noi. BRAVISSIMA .

Annamaria ha detto...

Eh sì, Sandra, per quest'occasione ci voleva una sonata di Rossini, con la serena vivacità che lo contraddistingue!
Buona serata!