lunedì 24 marzo 2014

Versatile???...

Ringrazio di cuore l'amica blogger del piacevolissimo sito Mondod'arte di S.Pia che, per la seconda volta, mi ha fatto un regalo - come potete vedere dall'immagine a lato - attribuendo a questo mio piccolo spazio un premio per la sua "versatilità".
Confesso che la qualità mi piace molto, ma non so se il mio blog la possieda veramente perchè, in fondo, mi occupo sempre un po' delle stesse cose. 
Il premio, se mai, va alla Musica perchè la versalità è sua e dei compositori che essa ispira, donando loro la capacità di coniugare melodie e ritmi diversi in una molteplicità infinita di armonie quanto infinito è lo spirito umano. Plauso alla Musica, dunque!!!

Il gioco m'imporrebbe poi di nominare altri 15 blogger e scrivere 7 cose su di me. Come in passato, tuttavia, non mi sento di seguire tutta la procedura. 
Sono moltissimi infatti i siti meritevoli di premio e la scelta non è facile. 
Mi limito quindi a indicare alcuni aspetti che mi caratterizzano e - per non tediarvi troppo - ne riporto solo tre, quelli di cui sono graniticamente sicura.
Allora.....due li conoscete già:
- amo appassionatamente la musica 
- e provo sempre un desiderio incontenibile di condividerla qui con voi
 
....e il terzo l'avrete forse intuito:
- tecnologicamente parlando, sono una frana!!!

...Ecco, sì, l'ho detto! Credo che chi mi conosce almeno un po' se ne sia reso conto. Infatti, se da un lato l'aver creato questo blog per me costituisce già un exploit, dall'altro mi manca quell'abilità che consente di usare la tecnologia con sicurezza sfruttando le opportunità che essa offre anche solo per arricchire la pagina di un sito. 
Tuttavia, per la serie "non è mai troppo tardi", sono felice ogni volta che imparo qualcosa di nuovo e profondamente grata a chi me lo insegna.

Allora oggi, per festeggiare il premio e ringraziare l'amica dalla quale l'ho ricevuto insieme a tutti voi che passate di qui, vi propongo un brano vivacissimo di Johann Strauss jr. (1825 - 1899), una polka veloce dal ritmo incalzante e tumultuoso.
Si tratta di "Unter Donner und Blitz op.324", pezzo famosissimo che qui vediamo eseguito sotto la direzione del grande Carlos Kleiber.  
Forse il più rumoroso tra quelli del compositore, il brano evoca il suono di tuoni e fulmini attraverso incessanti rulli di timpani e crash di piatti. Tuttavia, anche se il titolo fa pensare a un temporale, il ritmo d'impagabile vivacità è tale da restituire allegria a chi lo ascolta.
C'è infatti in queste note un movimento di irrefrenabile danza e un'attitudine gioiosa verso la vita, espressa molto bene anche dal sorriso e dallo sguardo di Kleiber che non solo guida l'orchestra con brio, ma sembra abbandonarsi in pieno alla felicità di tale musica.

Buona visione e buon ascolto!

 

8 commenti:

Mondod'Arte di S.Pia ha detto...

Carissima amica hai compreso in pieno la mia intenzione nell'offrirti questo regalo ed aggiungerei anche il gusto e per me versatilità, di abbinare la tua musica ad un'immagine o un'opera d'arte. Donando così un po' della tua sapienza anche al di fuori della musica. E che dire dei sentimenti che doni ed induci ad esprimere ai tuoi commentatori?
Te lo meriti tutto il dono, baci...e grazie.

Annamaria ha detto...

Cara S.Pia, è prima di tutto la musica insieme alle immagini a indurre sentimenti ed emozioni. Poi, è chiaro che anch'io faccio la mia piccola parte cercando di condividere qui anche le mie reazioni personali.
E comunque condividere è sempre un'immensa gioia!!!!!
Grazie e un abbraccione!!!

lui ha detto...

ciao... complimenti...sai creare dei post pieni di entusiasmo regalando emozioni..ciao..luigina

Annamaria ha detto...

Ciao, cara Luigina! ....E tu hai la ricettività per emozionarti davanti alla musica!!!
Grazie di aver condiviso questo post e un grande abbraccio!!!

Nella Crosiglia ha detto...

Grande Strauss, immensa Vienna dove questo brano te lo ritrovi persino nelle toilette, ma anche quelle vogliono la propria parte!!!!ahahahah
Grande Annamaria che ha ampiamente meritato il premio per le sue delizie musicali che sempre ci accompagnagno con le sue adorabili spiegazioni...
E grazie infinite grazie di esserci amica mia carissima++++

Annamaria ha detto...

E' verissimo, carissima NELLA, a Vienna ritrovi Strauss anche in toilette!!!....
E grazie infinite a te, che hai sempre la pazienza di passare di qui.
Abbraccio da stritolo!!!

Ambra ha detto...

Cara Annamaria, sprizza una grande simpatia dalle parole che scrivi a proposito del premio e delle tue caratteristiche:-)
Ti lascio un abbraccio sull'onda del "tumultuoso" Strauss.

Annamaria ha detto...

Grazie, Ambra!!! ...Spero che tu abbia riso: sì, sono tecnologicamente imbranata e a volte non sto a introdurre cambiamenti nella grafica del blog per timore che, se poi non mi piacciono, non so più come tornare indietro....
Ma comunque, finora mi piace così!
Abbracci di buon pomeriggio!